5) La gravidanza può scatenare la malattia di Graves in alcune donne

5) La gravidanza può scatenare la malattia di Graves in alcune donne

Circa la metà dei bambini con malattia di Graves sperimenterà un problema agli occhi chiamato oftalmopatia di Graves (nota anche come malattia dell’occhio della tiroide). Possono avere occhi sporgenti, visione offuscata o sembra che stiano fissando. La maggior parte dei sintomi dell’oftalmopatia di Graves può essere alleviata con lubrificanti per gli occhi.

Trattare precocemente la malattia di Graves nei bambini è importante, perché quando i bambini si avvicinano all’adolescenza, Graves può interferire con la pubertà e lo sviluppo fisico. Idealmente, i bambini con malattia di Graves dovrebbero essere visti da un endocrinologo pediatrico per il monitoraggio e il trattamento.

Durante la pubertà, le ragazze con ipertiroidismo possono avere periodi irregolari (3) e gli adolescenti di entrambi i sessi hanno spesso sintomi come perdita di peso, mancanza di energia, visione offuscata, problemi di attenzione a scuola, palpitazioni, sbalzi d’umore, disturbi del sonno e intolleranza a calore. I genitori a volte non riescono a riconoscerli come sintomi della malattia di Graves e invece credono che il loro bambino abbia un disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) o un problema di abuso di sostanze. (2)

Ma i genitori non dovrebbero presumere che i sintomi o il comportamento dei loro adolescenti siano dovuti a un problema alla tiroide senza consultare il medico del bambino.

Trattamento per bambini e adolescenti

Il trattamento per bambini e adolescenti con malattia di Graves di solito inizia con farmaci antitiroidei (ATD), che bloccano la capacità della ghiandola tiroidea di produrre ormoni tiroidei. Il farmaco Tapazole (metimazolo) è più comunemente prescritto per i bambini rispetto al propiltiouracile, perché quest’ultimo può causare complicazioni al fegato. I bambini e gli adolescenti possono avere maggiori probabilità degli adulti di manifestare effetti collaterali durante l’assunzione di farmaci antitiroidei, come eruzioni cutanee.

Se tuo figlio sviluppa mal di gola, ulcere alla bocca o febbre durante l’assunzione di farmaci antitiroidei, segnalalo immediatamente al medico. Questi sintomi possono significare che la conta dei globuli bianchi di tuo figlio è diminuita, riducendo la sua resistenza alle infezioni.

I bambini sperimentano un tasso di remissione inferiore quando assumono ATD rispetto agli adulti e i migliori risultati si ottengono spesso dopo aver assunto farmaci antitiroidei per molti anni. (4)

I bambini più grandi e quelli che manifestano reazioni agli ATD possono trarre beneficio dal passaggio al trattamento con la terapia con iodio radioattivo (RAI). Ma la RAI spesso induce una persona a sviluppare ipotiroidismo, richiedendogli di assumere farmaci per la tiroide per il resto della sua vita.

È meno probabile che la chirurgia per l’ipertiroidismo sia raccomandata per i bambini, perché l’anestesia può comportare rischi maggiori per i bambini. Il medico o il chirurgo di tuo figlio può anche scoraggiare un intervento chirurgico come opzione a causa del rischio di danni alle corde vocali o alle ghiandole paratiroidi, che controllano i livelli di calcio del corpo.

Scelti dall’editore

Cosa sapere sulla malattia dell’occhio tiroideo (oftalmopatia di Graves)

L’infiammazione nei tessuti oculari può causare problemi come perdita della vista e proptosi (rigonfiamento degli occhi). …Per saperne di più

Graves ‘Disease in Young to Middle Adulthood

La malattia di Graves viene diagnosticata più spesso nelle persone di età compresa tra i 30 e i 50 anni. (5)

La gravidanza può scatenare la malattia di Graves in alcune donne. Circa 1 donna incinta su 1.500 svilupperà Graves, e ben il 30% delle giovani donne con malattia di Graves era incinta nell’anno precedente alla comparsa dei sintomi.

Grave stress o trauma possono innescare l’insorgenza della malattia di Graves in età adulta. Per le persone a cui è già stata diagnosticata la malattia di Graves, lo stress aggiuntivo può anche causare un peggioramento dei sintomi.

Le opzioni di trattamento per gli adulti giovani e di mezza età includono generalmente farmaci antitiroidei, terapia con iodio radioattivo o intervento chirurgico.

“Dal punto di vista generazionale, le persone pensano in modo diverso e uno dei principali principi del trattamento è che i valori e le preferenze dei pazienti dovrebbero aiutare nella decisione su come trattare questa malattia”, afferma Douglas Ross, MD, professore di medicina presso Harvard Medical School e codirector di Thyroid Associates presso il Massachusetts General Hospital.

“La mia esperienza è stata che la maggior parte dei millennial non vuole avere nulla a che fare con lo iodio radioattivo. Ma penso che ci siano differenze anche nel paese e anche nei centri accademici “, afferma il dott. Ross.

Malattia di Graves negli anziani

Circa lo 0,5-4% degli anziani svilupperà ipertiroidismo. (6) La maggior parte avrà gli stessi sintomi dei giovani adulti, inclusi tremori, ansia, palpitazioni, perdita di peso e intolleranza al calore. Ma alcuni hanno pochi dei classici sintomi dell’ipertiroidismo, che potenzialmente portano a un ritardo nella diagnosi e all’inizio del trattamento.

Alcuni dei sintomi più comuni della malattia di Graves tra gli anziani sono la perdita di peso e la mancanza di respiro. (7) La malattia può accelerare il tasso di perdita ossea negli anziani, portando a osteoporosi e fratture ossee. Le donne di età superiore ai 65 anni con ipertiroidismo hanno una probabilità tre volte maggiore di fratturarsi un’anca e le vertebre.

Il trattamento per gli anziani con malattia di Graves dipenderà dallo stato di salute dell’individuo e dal fatto che la persona abbia condizioni di salute concomitanti. La terapia con iodio radioattivo può essere una buona opzione per gli anziani, anche se l’80% di coloro che la usano alla fine svilupperà ipotiroidismo e avrà bisogno di una terapia sostitutiva con l’ormone tiroideo.

I farmaci antitiroidei possono anche essere prescritti per curare la malattia di Graves, ma gli anziani possono essere maggiormente a rischio di effetti collaterali, come una conta dei globuli bianchi ridotta.

La chirurgia è anche un’opzione meno comunemente usata per gli anziani perché c’è un aumentato rischio di complicanze, specialmente per quelli con altre condizioni di salute. Se sei un adulto più anziano con la malattia di Graves, parla con il tuo medico della migliore opzione di trattamento per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter per una vita sana!

Fonti editoriali e verifica dei fatti

Malattia di Graves. Riferimento domestico di genetica. 4 settembre 2018. Students and Graves ‘. Fondazione per la malattia di Graves e la tiroide. Malattia della tiroide e adolescenti. TeensHealth da Nemours. Giugno 2015. Cheetham T, Bliss R. Opzioni di trattamento nel giovane paziente con malattia di Graves. Endocrinologia clinica. 7 agosto 2016. Graves ‘Disease. Istituto nazionale di diabete e malattie digestive e renali. Settembre 2017. Papaleontiou M, Haymart MR. Approccio e trattamento dei disturbi della tiroide negli anziani. Cliniche mediche del Nord America. 14 febbraio 2012. Makin V. Gestione dell’ipertiroidismo negli anziani. Cleveland Clinic consultare QD. 30 gennaio 2015. Mostra meno

L’ultimo nella malattia di Graves

7 segni e sintomi della malattia dell’occhio tiroideo (oftalmopatia di Graves)

I sintomi della malattia dell’occhio della tiroide possono essere simili a quelli di altre condizioni dell’occhio.

Di Jessica Migala, 1 gennaio 2021

Cosa sapere sulla malattia dell’occhio tiroideo (oftalmopatia di Graves)

L’infiammazione nei tessuti oculari può causare problemi come perdita della vista e proptosi (rigonfiamento degli occhi).

Di Jessica Migala, 1 gennaio 2021

Gli operatori sanitari che dovrebbero far parte del tuo team di assistenza per le malattie degli occhi della tiroide

Questi medici ed esperti possono aiutare a trattare i sintomi della malattia degli occhi della tiroide (oftalmopatia di Graves).

Di Jessica Migala, 1 gennaio 2021

7 modi per alleviare i sintomi della malattia dell’occhio tiroideo

Usa questi suggerimenti per alleviare i sintomi della malattia dell’occhio della tiroide in modo naturale.

Di Blake Miller, 15 dicembre 2020

4 Trattamenti per la malattia dell’occhio della tiroide

La malattia dell’occhio della tiroide può essere una condizione debilitante. Ecco quattro modi per alleviare i sintomi.

Di Blake Miller, harmoniqhealth.com 15 dicembre 2020

Cosa sapere sulla menopausa se soffri di ipotiroidismo

L’ipotiroidismo e la menopausa condividono molti degli stessi sintomi. Scopri come puoi capire la differenza e come ottenere sollievo.

Di Erica Patino24 settembre 2020

Ipotiroidismo e ansia: qual è il collegamento?

L’ipotiroidismo è stato a lungo associato alla depressione, ma anche l’ansia è comune. Scopri perché e cosa puoi fare per sentirti meglio.

Di Erica Patino24 settembre 2020

10 cose da fare e da non fare per fare esercizio se soffri di ipotiroidismo

L’esercizio fisico può aiutarti a gestire sintomi come affaticamento, aumento di peso e dolori articolari, ma è importante prendere alcune precauzioni.

Di Julie Stewart, 11 giugno 2020

L’ipotiroidismo è la causa delle mestruazioni irregolari?

Bassi livelli di tiroide possono causare cambiamenti ormonali che influenzano il sistema riproduttivo.

Di Julie Stewart, 11 giugno 2020

Il legame tra ipotiroidismo e sindrome del tunnel carpale

Hai dolore e intorpidimento alla mano o al braccio? Ecco come l’ipotiroidismo può svolgere un ruolo in questi sintomi.

Di Katherine Lee, 30 gennaio 2020 “

L’esercizio fisico è una parte importante della vita sana, ma fare esercizio senza aver prima trattato l’ipertiroidismo del morbo di Graves può essere pericoloso. Giordania Siemens /

La malattia di Graves è una malattia autoimmune e la causa più comune di una tiroide iperattiva, nota come ipertiroidismo. La malattia di Graves viene in genere trattata con farmaci anti-tiroide, terapia con iodio radioattivo o intervento chirurgico. Le persone che cercano questi trattamenti potrebbero anche voler parlare con il proprio medico di come possono gestire lo stress e vivere una vita sana e attiva sia durante che dopo il trattamento per la condizione.

Di solito non ci sono raccomandazioni specifiche fornite alle persone con malattia di Graves sulla gestione dello stress, l’alimentazione e l’esercizio. E implementare una nuova dieta o routine di esercizi senza consultare il medico potrebbe essere potenzialmente dannoso per te. Quindi è importante avviare conversazioni con i professionisti medici coinvolti nella tua cura sui benefici e sui rischi dell’introduzione di nuove abitudini nella tua routine quotidiana.

Gestione dello stress e malattia di Graves

L’idea che eventi stressanti possano scatenare i sintomi della malattia di Graves è ancora controversa tra i ricercatori. Almeno uno studio, che ha seguito 58 persone con la malattia di Graves, ha scoperto che coloro che hanno subito eventi stressanti avevano maggiori probabilità di manifestare i sintomi della malattia di Graves. Più giovane era una persona, più breve era il tempo tra l’evento e l’insorgenza dei sintomi dell’ipertiroidismo. (1)

Altro su Emozioni e tombe

7 cause di ansia

Per saperne di più

Indipendentemente dal fatto che lo stress causi direttamente i sintomi di Graves, le pratiche di gestione dello stress possono aiutare una persona ad affrontare qualsiasi malattia, inclusa la malattia di Graves, e migliorare la salute generale. Approcci come lo yoga o la meditazione possono promuovere la calma e aiutare ad alleviare i sintomi della malattia di Graves come ansia e insonnia. Anche le strategie di gestione dello stress come andare in terapia, scrivere un diario, parlare con un amico, migliorare le abitudini del sonno e limitare lo stress da lavoro possono migliorare la salute generale.

Oltre a gestire lo stress, astenersi dal fumare è essenziale per la malattia di Graves. Il fumo non solo aumenta il rischio di malattia di Graves, ma può anche aggravare i sintomi e aumentare il rischio della condizione dell’occhio nota come oftalmopatia di Graves (nota anche come malattia dell’occhio della tiroide).

Scelti dall’editore

7 segni e sintomi della malattia dell’occhio tiroideo (oftalmopatia di Graves)

I sintomi della malattia dell’occhio della tiroide possono essere simili a quelli di altre condizioni dell’occhio. …Per saperne di più

Nutrizione e malattia di Graves

Come per quasi tutte le condizioni mediche, ci sono abbondanti speculazioni e disinformazione sulle pratiche alimentari e sulla malattia di Graves su Internet.

“In termini di dieta, non ci sono molte buone ricerche in giro per dimostrare che un approccio è migliore di un altro”, afferma Kimberly Dorris, direttore esecutivo della Graves ‘Disease and Thyroid Foundation. “Da una parte ci sono persone che sostengono una dieta vegana, e dall’altra ci sono persone che sostengono un approccio paleo. Ma non c’è stata una buona ricerca basata sull’evidenza per aiutarci a capire se una di queste potrebbe essere migliore dell’altra. Spesso l’obiettivo è eliminare molti alimenti trasformati che hanno più ingredienti che non puoi pronunciare. Ma al momento non abbiamo abbastanza informazioni. “

Ulteriori informazioni sulle scelte dietetiche per le tombe

10 fatti essenziali sulla caffeina

Per saperne di più

Sebbene non sia attualmente raccomandato alcun approccio dietetico specifico per le persone con malattia di Graves, seguire un piano alimentare sano può aiutare il tuo corpo a funzionare in modo ottimale. Mangiare cibi ricchi di calcio e vitamina D, ad esempio, può aiutare a prevenire l’osteoporosi che si verifica comunemente con la malattia di Graves. Mangiare cibi ricchi di antiossidanti, come i frutti di bosco, può rafforzare il tuo sistema immunitario. Limitare l’assunzione di caffeina può aiutarti a evitare di aggravare i sintomi di Graves come palpitazioni cardiache, ansia e irritabilità.

Il medico potrebbe consigliarti di limitare l’assunzione di cibi ricchi di iodio, come le alghe, e raccomandare alcuni integratori, come calcio e vitamina D, per mantenere la forza ossea.

Il selenio è talvolta raccomandato come supplemento ad altri farmaci per il trattamento della malattia di Graves, perché una carenza di selenio si verifica con l’oftalmopatia di Graves.

“È stato convalidato in due studi randomizzati controllati come utile con Graves”, afferma Douglas Ross, MD, professore di medicina presso la Harvard Medical School e co-direttore della Thyroid Associates presso il Massachusetts General Hospital. “Nessuno ha effettivamente dimostrato che migliora l’ipertiroidismo del morbo di Graves. Ma lo svantaggio è che il selenio [alto] è associato a un aumento del rischio di diabete di tipo 2. “(2)

Malattia di Graves e celiachia

Le persone con malattie della tiroide autoimmuni, inclusa la malattia di Graves, hanno maggiori probabilità di avere la celiachia rispetto alla popolazione generale. (3) La celiachia viene trattata evitando rigorosamente qualsiasi alimento che contenga glutine, una proteina presente nel grano, nell’orzo e nella segale. Il glutine si trova anche in alcuni prodotti non alimentari, come shampoo e balsamo, cosmetici, balsamo per le labbra, vitamine e farmaci.

La celiachia può causare una vasta gamma di sintomi, quindi parla con il tuo medico se sei preoccupato per la celiachia.

Esercizio fisico e malattia di Graves

L’esercizio fisico è una parte importante della vita sana, ma fare esercizio senza aver prima trattato l’ipertiroidismo del morbo di Graves può essere pericoloso. Una persona con la malattia di Graves ha già un metabolismo più veloce del normale e l’esercizio fisico può accelerare ulteriormente la frequenza cardiaca di una persona, portando potenzialmente a insufficienza cardiaca. (4)

È quindi essenziale tenere sotto controllo l’ipertiroidismo prima attraverso il trattamento, quindi parlare con il medico di pratiche di esercizio sane e sicure. Se si verifica una ricaduta di ipertiroidismo, cercare il trattamento appropriato e chiedere al medico se è necessario sospendere o modificare la routine di esercizi fino a quando la tiroide non ritorna al normale funzionamento.

Esercizi aerobici, allenamento di resistenza e attività di carico possono tutti svolgere un ruolo importante in una routine di esercizi. Le attività di carico possono essere particolarmente utili perché possono contrastare l’osteoporosi spesso causata dal morbo di Graves. La ricerca ha anche dimostrato che il tai chi può ridurre lo stress e arrestare la perdita di densità ossea.

Supplemento per abitudini sane, ma non sostituire, trattamento

Soprattutto, è importante ricordare che la dieta e l’esercizio fisico sono un supplemento, non un sostituto, al trattamento per la malattia di Graves. Se lasciato incontrollato, l’ipertiroidismo può provocare sintomi gravi e persino portare alla morte.

Compare listings

比較